Modellazione e sesso

Se scegli di modellare la creta piuttosto che scolpire la pietra o il legno...un motivo c'è!
Scultura koreanaProbabilmente sei un sensoriale...le tue mani sanno cogliere l'aspetto sensuale della plasmazione...il tatto percepisce i volumi, le forme, la freschezza e l'umido della creta.
Le tue mani sentono gioia nel modellare aggiungendo, togliendo, scavando...ed i tuoi occhi vanno a cercare quella luce che fa risaltare la perfezione dei volumi e lavori fino a raggiungere quel tuo personale concetto di perfezione.
Tu e la tua opera...quale contatto più intimo se non quello di due amanti!
Naturalmente non sono andata a cercare risconti scientifici a questa mia teoria, quindi sto solo comunicandovi un mio pensiero personale...ma so che molti di voi non possono che condividere questa passionalità...si vede dalle vostre opere!

Chiedo scusa già da subito a chi dovesse non condividere questa mia teoria e quindi possa sentirsi offeso da essa, ma a tutti gli altri auguro buon lavoro!

Un saluto da Viola.