L'intarsio ceramico

11. 01. 03
posted by: Damiano Calgaro
Visite: 298

Per Intarsio Ceramico si intende quella tecnica molto antica (probabilmente di origine orientale) molto simile all'Intarsio su legno utilizzato fino al secolo scorso a scopo decorativo sia nell'artigianato che nella scultura.

L'intarsio in ceramica consiste nell'incidere l'argilla allo stato di durezza cuoio creando solchi e zone in depressione che verranno successivamente riempite con un impasto ceramico di diverso colore (il più delle volte un impasto opportunamente preparato con l'aggiunta di terre colorate, pigmenti, ossidi o smalti). Una volta che il manufatto è perfettamente asciutto lo stesso verrà carteggiato e levigato per eliminare le sbavature e le imperfezioni che inevitabilmente si formeranno. Una volta effettuata la cottura la scultura o l'opera ceramica verrà trattata con cristallina per aumentare maggiormente il contrasto dei colori presenti nell'intarsio. I motivi decorativi possono essere di vario genere: disegni geometrici, elementi floreali, decorazioni scultoree, greche e simbololgie stilizzate.