11. 05. 31
posted by: Damiano Calgaro
Visite: 3395

PREMIO DI PITTURA, GRAFICA, SCULTURA E FOTOGRAFIA


Art. 1 – FINALITA’
Il concorso ha lo scopo di selezionare e promuovere artisti contemporanei che si distinguano per originalità e qualità delle creazioni, che siano operanti in Italia.
Il Premio prevede la realizzazione di più eventi espositivi, la pubblicazione di un catalogo, e l'assegnazione di quattro premi principali.

La mostra delle opere finaliste si svolgerà alla Galleria Zamenhof, Milano, via Zamenhof 11, dal 20 al 30 luglio  e dal 7 al 10 settembre 2011. L’aggiudicazione dei premi, la segnalazione dei 20 super-finalisti e la presentazione del catalogo del Premio (con pubblicate opere di tutti i partecipanti) si svolgeranno alla Galleria Zamenhof, sabato 10 settembre 2011 a partire dalle ore 18.

20 super-finalisti esporranno in una mostra itinerante tra settembre e ottobre 2011 nelle Gallerie Ariele di Torino, via Lauro Rossi 9-C (angolo c.so Giulio Cesare) e Galleria Il Rivellino di Ferrara, via Baruffaldi 6 (adiacenze Castello Estense).

Le mostre personali dei vincitori dei singoli premi si svolgeranno alla Galleria Zamenhof ed all’Atelier Chagall di Milano entro il 31/12/2012 in date da concordarsi. Ad ogni vincitore sarà assegnato un curatore che si occuperà della selezione delle opere, dei testi critici e dell’allestimento.
Ad ognuno dei quattro vincitori sarà inoltre dedicata una pagina a colori ciascuno sul Catalogo d’Arte Moderna della Mondadori (ex Bolaffi), in uscita nel novembre 2011.

Art. 2 – CATEGORIE
CATEGORIA PITTURA. Comprende opere da parete realizzate con qualsiasi tecnica o materiale: pittura pura, collage, decollage, combine-paintings, combustione, dripping, ecc… su qualsiasi tipo di supporto: tela, tavola, plexiglas, metallo, ecc... senza limite di formato
CATEGORIA GRAFICA. Comprende opere su carta realizzate tramite disegno (matite, carboncino, china, ecc.) o tecniche tradizionali di incisione (acquaforte, acquatinta, ecc.) senza limite di formato.
CATEGORIA SCULTURA. Comprende opere a tutto tondo realizzate con qualsiasi materiale: bronzo, marmo, ferro, pietra, plastica, plexiglas, ecc… Questa voce comprende anche ready made ed istallazioni a tutto tondo. Senza limite di formato
CATEGORIA FOTOGRAFIA. Comprende opere da parete realizzate tramite tecnica fotografica tradizionale e/o digitale: fotografia, foto-elaborazioni, realizzazioni digitali,ecc. Senza limite di formato

Read More
11. 05. 31
posted by: Damiano Calgaro
Visite: 2412

L'associazione culturale La Bottega del Cigno di Noventa Padovana (PD) promuove un concorso d'arte patrocinato dal Comune di Noventa Padovana e dalla Fondazione Valmarana dal titolo PREMIO VALMARANA 2011 "IO IO"(dieci io) con scadenza 3 settembre 2011.

Il concorso, dal suggestivo titolo "10_IO" (Dieci io), intende invitare gli artisti a riflettere sul tema dell’identità occidentale, sulle caratteristiche e sui valori su cui si impianta l’identità culturale e personale di ciascuno, offrendo così agli spettatori, con le loro opere, una sorta di specchio in cui ritrovarsi e riconoscersi. Il numero 10 è usato qui per rappresentare la frammentazione dell’anima moderna, ma anche una pienezza ed infine le due cifre del codice binario, attraverso cui passa, con l’informazione, gran parte della nostra realtà quotidiana.

- 3 settembre 2011: scadenza delle iscrizioni
- 20 settembre: la giuria decreta i finalisti che vengono contattati dalla segreteria del premio
- 22 ottobre: proclamazione dei vincitori per ciascuna sezione
- dal 22 ottobre al 6 novembre: le opere finaliste (vincitrici e non) saranno esposte al pubblico nella mostra di Villa Valmarana e pubblicate su www.labottegadelcigno.it

Per maggiori informazioni: www.labottegadelcigno.it

 

 

11. 01. 01
posted by: Damiano Calgaro
Visite: 2085

Parte per i più piccoli una divertente e stimolante iniziativa promossa dal Parco Nazionale della Sila, in collaborazione con la Goodbuy Calabria e Opertur Operatori Turistici della Sila Piccola, la prima edizione del Concorso Il Parco che vorrei.

Tutte le scuole sono chiamate ad intervenire con idee e progetti che hanno come tema il Parco Nazionale della Sila. Non ci sono limiti alle proposte, esse però devono far parte di una di queste categorie: letteratura, pittura e scultura. Dunque arte e creatività per promuovere iniziative nel Parco e per avvicinare i ragazzi, e le loro famiglie, all’ambiente e alla natura con attività didattiche e di educazione ambientale.

Possono partecipare al Concorso tutti i bambini delle scuole primarie e secondarie di primo grado residenti nelle tre province dell’Ente Parco: Catanzaro, Crotone e Cosenza. L’iscrizione è gratuita e ogni classe potrà partecipare con un solo progetto presentato da un maestro o docente, di riferimento.

11. 04. 28
posted by: Damiano Calgaro
Visite: 2532

Il Centro d’Arte e Cultura “LA TAVOLOZZA” in collaborazione con il Comune di Grottammare, con il Patrocinio del MINISTERO PER I BENI E LE ATTIVITA’ CULTURALI presenta la 5° edizione del Premio Internazionale d’Arte “PERLA DELL’ADRIATICO” GROTTAMMARE (AP) dal 28 maggio al 25 giugno 2011

concorso sculturaESPOSIZIONI nelle “SALE MUSEO MIC” del KURSAAL
- Le opere degli Artisti partecipanti al Premio;
- Le opere degli Artisti della sezione Estero e quelle degli Artisti ad invito.
Il premio è valido anche per la selezione alla Rassegna nei Musei e Gallerie Internazionali nel 2011.
(Gli artisti interessati alla partecipazione debbono esprimere l’adesione barrando l’apposita casella nella scheda d’iscrizione)
La partecipazione è aperta a tutte le tecniche:
- arti figurative: pittura (olio, acrilico, tecniche miste), acquerello / tempera, disegno,   grafica, incisioni (compreso collage), sculture, basso ed altorilievi, ceramiche, ecc..
- arti visive e multimediali: fotografia, computerart, digitalart, videoart, videoinstallazione, ecc.
La S.V.  è stata prescelta attraverso cataloghi d’arte, mostre, fiere d’arte e segnalazioni di critici e galleristi.
Le esposizioni, che verranno inaugurate Sabato 28 maggio 2011 alle ore 18.00, potranno essere successivamente visitate nei giorni di venerdì, sabato e domenica dalle ore 16.00 alle ore 19.00 con ingresso libero e personale a disposizione dei visitatori, e saranno adeguatamente pubblicizzate con servizi su testate giornalistiche e da reti televisive a diffusione locale.

Read More
10. 12. 17
posted by: Damiano Calgaro
Visite: 2348

Dal 27 al 30 dicembre 2010 un concorso per premiare il più abile artista che saprà distinguersi utilizzando la neve.

Preparate la fantasia e le vostre abilità, si svolgerà una singolare manifestazione che vedrà gli abili scultori della Val Gardena, sfidarsi modellando la neve.

Il tema di quest’anno sarà: Giochi per bimbi. Il Concorso di Scultura sulla Neve si svolgerà, come di consueto, nel centro di Selva di Val Gardena e vi parteciperanno artigiani, maestri scultori e allievi della locale scuola d’arte, che normalmente scolpiscono il legno. Una giuria di esperti giudicherà le opere d’arte e un premio in denaro di 3.000 euro sarà consegnato a colui che sarà considerato il più abile e creativo. 6 blocchi di neve da 3 x 3 x 3 metri, saranno a disposizione degli artisti che, normalmente, lavoreranno da mattina a sera, in gruppi di 3/4, per tutti e quattro i giorni. La premiazione avverrà giovedì 30 dicembre, alle ore 16.00, direttamente davanti alle statue, con una festa aperta a tutti con musica dal vivo.

Lo scorso anno vinse lo scultore Samuel Perathoner di Santa Cristina, con un lavoro dedicato a Valentino Rossi (il tema, per il 2009, era: Personaggi dello sport). Sarà possibile ammirare le statue durante l’intera stagione invernale, anche di sera, perché saranno illuminate da grandi fari e solo l’arrivo della primavera, con i primi tiepidi raggi, decreterà la fine della mostra, sciogliendo le opere.

A cura di: Samantha Lamonaca

Info: Val Gardena

Dal 27 al 30 dicembre in Val Gardena nel centro di Selva